cosa fa GAIACOSA FA GAIA
Assistenza domiciliare a persone con hiv-aids
La Cooperativa GAIA gestisce in Convenzione con il Comune di Roma il Servizio gratuito di Aiuto a carattere socio-assistenziale in favore della Persona affetta da Aids e sindromi correlate, prevalentemente nel bacino territoriale dei Municipi VI, IX, XI, XII, corrispondenti alla ASL RM C.

Scopo principale del servizio:
Migliorare la qualità della vita della persona con AIDS attraverso il sostegno nelle diverse difficoltà sperimentate nel corso del suo quotidiano confronto con la malattia, attraverso il perseguimento dei seguenti obiettivi generali:

  • Creare condizioni di autonomia e sviluppare l’autodeterminazione
  • Costituire una rete di solidarietà
  • Ridefinire in positivo i comportamenti problematici
  • Dare risposta ai bisogni primari
  • Favorire la motivazione e stimolare gli interessi

Servizi offerti ai nostri utenti:
Assistenza di base:
  • pulizia e igiene della persona
  • preparazione e somministrazione dei pasti
  • spese per le necessità quotidiane
  • assistenza alla deambulazione
  • aiuto per la corretta assunzione della terapia
Accompagni
  • visite ospedaliere di routine e visite specialistiche
  • sedute di fisioterapia
  • ricoveri, dimissioni
  • sedute di terapia psicologica individuale e di gruppo
  • svolgimento di attività lavorative
  • gruppi di auto-aiuto
  • attività ludiche e di socializzazione
Pratiche burocratiche
  • Pensione di invalidità civile, indennità di accompagnamento;
  • pensione di anzianità lavorativa e di inabilità;
  • contributi economici dei Municipi di appartenenza;
  • borse lavoro;
  • indennità per TBC;
  • casa popolare;
  • carta di soggiorno per i cittadini extracomunitari;
  • scelta del medico di famiglia;
  • ausili sanitari (sedia a rotelle, pannoloni, protesi, traverse, deambulatori);
  • certificati anagrafici;
  • contrassegno per invalidi, parcheggio riservato, accessi al centro storico;
  • aiuti alimentari;
  • pratiche burocratiche per pazienti in regime di libertà vigilata o arresti domiciliari.

Assistenza in carcere


Assistenza privata
La Cooperativa GAIA ha attivato un servizio di assistenza privata, (per pazienti con hiv, oncologici, con morbo di alzheimer e/o demenza senile,...) a favore di chiunque ne faccia richiesta. L’assistenza, feriale e festiva, diurna e notturna, è prestata da infermieri e operatori socio sanitari qualificati. Per ogni ulteriore informazione è possibile contattare direttamente la Cooperativa.


QUALITA’ DEL SERVIZIO
Per la valutazione della qualità del servizio si utilizzano i seguenti strumenti di analisi e controllo:
Carta dei servizi: Sulla carta dei servizi vengono descritte le opportunità messe a disposizione dei cittadini-utenti, modalità e criteri attraverso cui il servizio viene attuato (diritti e doveri), tempi di realizzazione, procedure di controllo.
Standard di qualità: Rappresentano il “minimo garantito” rispetto agli impegni (obiettivi) di qualità assunti, stabiliti per ogni intervento. Ad essi si può affiancare in certi casi un valore atteso come prestazione ottimale. Sono fissati standard di qualità nelle aree: informazione-comunicazione; risorse umane; prestazioni all’utenza.
Indicatori: ai fini della valutazione della qualità erogata, gli indicatori segnalano il livello di soddisfacimento di obiettivi di qualità fissati per il servizio, verificando inoltre che gli standard di qualità siano stati rispettati. Allo stesso modo il servizio si dota di indicatori interni relativi alla qualità delle modalità, della stabilità e delle condizioni di lavoro per gli operatori impegnati nel servizio stesso.
Indagini di soddisfazione: La soddisfazione misura il grado in cui l’intervento di aiuto viene percepito come valido e positivo da soggetti esterni al coordinamento del servizio: utente, familiari, operatori, committenti del servizio. L’indagine si effettua tramite un questionario per la rilevazione della qualità percepita e del grado di soddisfacimento, che viene somministrato ad ogni utente con periodicità annuale.
Reclami: La Cooperativa Gaia ha adottato una procedura di gestione dei reclami e dei disservizi, che oltre a permettere l’attuazione di trattamenti risolutivi, sarà utilizzata per il miglioramento continuo della qualità del servizio e della salvaguardia di alti standard di intervento. A tal fine verranno redatte delle schede-report per ogni reclamo presentato, su cui sarà riportato il trattamento risolutivo attuato e il suo esito.
Autovalutazione: Viene organizzata periodicamente una giornata di lavoro in occasione della quale verrà effettuata l’analisi del materiale raccolto attraverso gli strumenti precedentemente descritti.

Scroll Up
Scroll Down

dqs iqnet

ISO 9001 certificato n 398295 QM 2008